fondo Chiara Rama ONLUS    

via Cogozzale 8 - 16040 Leivi (Ge) - tel. 0185-356089

Home

Chiara Rama è una giovane donna cui è stato diagnosticato un linfoma subito dopo la nascita di una meravigliosa bimba. Undici mesi di terapie, affrontati da lei con un coraggio e una determinazione ammirevole e dai medici mettendo in campo tutto quanto possibile, non sono riusciti a domare il male: Chiara è mancata nel novembre 2004, a 31 anni.


A fronte di un evento così duro, ingiusto, impossibile da accettare, i familiari di Chiara hanno costituito nel febbraio 2005 l’associazione di volontariato no-profit "fondo Chiara Rama ONLUS", per ricordare Chiara con una iniziativa che, catalizzando l'interesse e la disponibilità di aziende e privati, possa aiutare altre persone in situazioni analoghe ad ottenere un esito positivo.


GLI SCOPI DELL’ASSOCIAZIONE:

Il Fondo ha per scopo statutario la lotta contro i linfomi ed altre patologie affini ed a tal fine si attiva per la raccolta di risorse economiche e per sviluppare attività finalizzate allo scopo sociale. Le risorse economiche e le attività, come da Statuto, saranno finalizzate a: 

istituire Borse di Studio destinate a giovani medici e ricercatori, per supportare l’acquisizione di know-how e lo sviluppo della ricerca sui linfomi ed altre patologie affini;

acquistare strumentazioni ospedaliere e di laboratorio per dotare centri ospedalieri e di ricerca;

supportare nei modi più appropriati le persone affette da linfoma o da patologie affini ed i loro familiari, e più in generale le persone che soffrono.

Per maggiori informazioni è possibile scaricare i seguenti documenti:

Lo Statuto del fondo

La Struttura del fondo

Il Fondo è supportato, per i vari adempimenti richiesti, dal Celivo (www.celivo.it)

  Torna alla Home Page